Perché scegliere il Liceo Scientifico?

Che cosa si studia al Liceo Scientifico:
di solito il percorso si concentra specialmente sulla matematica e sulle discipline scientifiche.

Ci sono poi anche delle materie del Liceo Scientifico delle scienze applicate che si basano sull’uso dei laboratori e sugli esperimenti pratici.

Al Liceo Scientifico ordinario si studiano le seguenti materie: italiano, latino, lingua straniera, storia, filosofia, matematica, fisica, scienze naturali, geografia, disegno e storia dell’arte, scienze motorie e sportive.

Al Liceo Scientifico delle scienze applicate si studiano le stesse materie, però, in più, viene dato spazio all’informatica e ai laboratori pratici.

Cosa fare dopo il diploma? Tutti gli sbocchi che offre il Liceo Scientifico!
Il liceo consente di acquisire diverse competenze in svariati ambiti e ciò rappresenta un enorme vantaggio perché permette di accedere a qualsiasi indirizzo universitario, da quelli prettamente scientifici a quelli umanistici o economici. Per il mondo del lavoro c’è qualche opportunità anche per coloro che non vogliono proseguire gli studi e preferiscono cercare un’occupazione lavorativa.
Sbocchi universitari: a quale facoltà iscriversi?
Il Liceo Scientifico apre le strade a tutte le facoltà possibili perché si diventa competenti in diversi ambiti, anche quelli apparentemente lontani dalle materie caratterizzanti. Solitamente, chi ha frequentato il liceo scientifico sceglie campi di indirizzi scientifici:

 medicina e chirurgia;

 scienza e tecnologia (chimica, biologia, agraria, farmacia, professioni sanitarie);

 matematica e fisica;

 informatica;

 ingegneria;

 architettura.

Diploma liceo scientifico: opportunità lavorative e sbocchi professionali,
Come tutti i licei, lo scientifico non abilita ad una professione in particolare.

Tuttavia, chi consegue il diploma del liceo scientifico e non intende iscriversi all’università ha qualche possibilità di sfruttare il diploma per partecipare a concorsi pubblici oppure trovare subito lavoro. Ecco gli sbocchi professionali più gettonati:

 addetto al back-office;

 tecnico manutentore;

 addetto di laboratorio;

 assistente in studio medico, architettonico, ingegneristico e nel campo della

biologia;

 consulente informatico.